Uff..che noia!!

Avete mai sentito pronunciare queste parole dai bambini di oggi? Noi molto poco, purtroppo. Sapete perché? Perché ormai non permettiamo a nessuno di avere anche un piccolo momento di “nulla facenza”; il vuoto ci spaventa. Così come noi adulti mentre aspettiamo l’autobus o siamo in viaggio da soli tiriamo fuori il cellulare, così offriamo ai bambini qualsiasi tipo di stimolo pur di non farli annoiare, altrimenti.. Altrimenti?? Potrebbero perdere la pazienza, piangere, infastidire, dimenarsi ecc…ma è proprio un sentimento così negativo la noia? Assolutamente no, perché dal non far niente nasce la creatività, il pensiero. Quando abbiamo tutto e non ci manca nulla non abbiamo la necessità di fantasticare, di inventare o di sognare ad occhi aperti. Dunque, permettiamo anche ai più piccoli di tollerare la frustrazione della noia e del non saper cosa fare in modo che possano creare un nuovo gioco o delle nuove storie: così facendo li aiuteremo nella crescita.

W il dolce far niente (soprattutto in questi ultimi giorni di vacanza)!

Tornano le Ricette di Aurora!

La nostra Aurora ci invita a sperimentare una nuova ricetta (facile e veloce) da fare con i bimbi, si tratta della Meringata alle Nocciole.

Ingredienti: 750gr di gelato artigianale alla nocciola (o di un altro gusto)

20 gusci di meringa

Procedimento: i bambini possono schiacciare i gusci di meringa e sbriciolarli in pezzettini. Prendete uno stampo da plumcake e mettetevi un po’ di meringa fino a coprire il recipiente, poi aggiungete uno strato di gelato (fino a coprire le meringhe) e in seguito fate un nuovo strato di meringhe e uno di gelato. Infine coprite il recipiente  con carta stagnola e mettete in freezer. Tirate fuori dieci minuti prima di servire, capovolgete lo stampo e tagliate a fette. (Volendo si può servire con l’ aggiunta di salsa di fragole o Cioccolato fondente fuso).

I bambini a seconda dell’ età possono offrire il loro prezioso contributo!