Non riempite l’agenda dei piccoli…

agenda-dei-bambini“Non riempite l’ agenda dei piccoli” è il nostro motto per fare in modo che almeno da piccoli si abbia un po’di tempo libero destinato al gioco, all’immaginazione e al riposo dopo una lunga giornata a scuola.

Già, perché anche i piccoli si stancano e “si stressano”: la Scuola e l’asilo sono comunque contesti sociali impegnativi che coinvolgono emotivamente i bambini.

Secondo il nostro punto di vista psicopedagogico è giusto non impegnarli troppo almeno durante i pomeriggi. Individuate una o due attività extra scolastiche e il resto se possibile trascorretelo a casa, al parco o comunque in tranquillità. Non c’è bisogno di adultizzarli e far fare loro milioni di attività solo per riempire delle ore.

I bambini hanno invece bisogno di un luogo familiare in cui giocare ed esprimersi in libertà, annoiandosi anche un po’. (sentimento al quale siamo un po’tutti allergici in questa società). Il piacere di tornare a casa, fare un lavoretto, una capanna con gli strofinacci e costruire storie rappresenta un momento fondamentale per la crescita psicofisica che spesso viene sottovalutato.

 E voi cosa ne pensate?

L’importanza di esprimere la propria creatività..

tavolozza“Si pensa che con un pennnello in mano un bambino impari a disegnare. Ma nel Closlieu, con un pennello in mano, il bambino, che sia di 3 o di 90 anni, impara ad essere”. Questa frase di Stern è riportata nella homepage del sito dell’ Atelier di pittura della nostra cara amica Elena Ghisolfi, che ha aperto questo spazio a Pantigliate (vicinissimo a Milano) dove “potersi immergere completamente nel colore” e nella fantasia.

L’Atelier o (Closieu) consiste in un luogo protetto e accogliente dove poter sfogare liberamente la propria creatività ed immaginazione con l’utilizzo della pittura. Secondo la filosofia del francese Arno Stern, in questo spazio libero si svolgono delle sedute di un’ora e mezza senza seguire temi prestabiliti, nè tanto meno vengono espressi giudizi o commenti sulle opere completate. L’obiettivo, al contrario, è quello di dipingere in piena libertà per far esprimere il proprio Sè più profondo ed autentico.

C’è la possibilità di fare degli incontri di prova gratuiti. Elena porpone anche un’ottima offerta per chi si iscrive ad Ottobre: la quota di iscrizione ed assicurativa, pari a 20€, è in omaggio!

Contatti:Piazza Comunale 2, Pantigliate (MI)

e-mail: info@atelierdipittura.it Tel: 029067601 Cell: 3703042137

Perchè leggere ai bambini è importante?

 

Molte ricerche hanno dimostrato quanto sia importante per uno sviluppo mentale ed affettivo leggere ad alta voce ai bambini ninnananne, filastrocche e favole. Vediamo qualche motivazione:

-favorisce l’attaccamento tra adulto e bambino

-sviluppa immaginazione e creatività

-aiuta la memoria

-favorisce un adeguato sviluppo del linguaggio

-stimola l’apprendimento

dunque…buona lettura a tutti!!