Pomeriggio con Frida..a Roma!

Mammechefatica vi aspetta a Roma per un evento davvero speciale!

La TheSign Gallery di Roma ha organizzato all’interno della mostra Dentro la vita di Frida Kahlo di Lucienne Bloch un “Pomeriggio con Frida” esclusivamente rivolto e pensato ai bambini per far conoscere loro la vita e le opere della grande artista messicana in chiave ludica.

Tra letture animate, giochi e indovinelli Frida metterà alla prova i suoi amici artisti..in una location davvero suggestiva e particolare..

Non possiamo svelare altro..e vi diamo appuntamento Mercoledi 31, alle 17.00

Presso la TheSign Gallery, in via Piemonte 125/a, Roma.

L’evento è gratuito, ed è pensato per i bambini dai 7 ai 9/10 anni  

occorre prenotare a: thesigngallery@yahoo.it

Vi aspettiamo!!!!!!!!

 

 

 

Incontro per i papà a Roma..

MammeCheFatica organizza un incontro formativo dedicato ai Papà sul ruolo della crescita dei propri figli. Come è cambiato il rapporto tra padri e figli? Che funzioni ricoprono? Come stanno con i loro bambini?

Vi aspettiamo numerosi Martedì 15 Marzo alle 18.00  presso il Nido la mia Casetta in via del Mascherino 75, (Ottaviano).

Ingresso: 15 euro prenotarsi scrivendo a: info@mammechefatica.it

 

Moms! al Teatro della Cometa a Roma!

Dopo il successo americano arriva a Roma Moms (Mom’s the word nel titolo originale) , il primo spettacolo sulla maternità che ovviamente non potevamo perderci!. Mammechefatica suggerisce alle mamme, neomamme, e genitori di Roma di non perdersi questa occasione, poiché lo spettacolo è veramente frizzante e piacevole. Ironizza sulla maternità, quel periodo in cui TUTTE le mamme si perdono un po’ tra pannolini, pappe e notti insonni.. “col cervello in pappa” e smarrite si riconoscono tra altre simili con le quali si sentono capite e accettate. Il mondo intanto va avanti…non curante dei piccoli o grandi problemi che abbiamo e così ogni mamma, con le sue fatiche, si sforza di crescere la sua creatura. Tra canzoni e balli (scritti da Stefano Fresi e Toni Fornari) le quattro attrici bravissime della Compagnia Tacchi Misti  (Carla Ferrero, Valentina Martino Ghiglia, Laura Mazzi e Silvia Siravo) con la regia di Ferdinando Ceriani vi faranno rievocare certi ricordi tra una risata e un sorriso!.

Moms è al Teatro della Cometa (tra il Campidoglio e Teatro Marcello) ed è in scena fino al 19 Febbraio a Roma.

Per una serata in centro con le amiche o col marito Moms! Vi restituirà una bella energia e una grande dose di ironia da riproporre ai vostri “mostriciattoli” a casa!

Ritratti di Famiglia…

MammeCheFatica invita tutte le mamme, papà e le donne in dolce attesa per un sabato speciale  in cui avrete l’occasione di farvi fare una serie di scatti in alta definizione dalla fotografa Valeria Vari uniti ad un colloquio con la pedagogista Marta Stella Bruzzone in cui verranno affrontati diversi temi tra cui il significato della nascita e del diventare genitori (per i neo genitori) e come affrontare determinate problematiche a seconda dell’età dei figli (capricci,nanna, senso di colpa etc.) I colloqui e il ritratto avverranno in forma privata e individuale (vi partecipa solo la coppia e l’eventuale figlio).

Ritratto di Famiglia

Al termine del ritratto Weleda coccolerà le mamme e i loro piccoli con prodotti naturali e certificati. Potrete apprezzare i prodotti artigianali di Tra le Nuvole che inventa e crea abbigliamento e giochi per bambini.

Vi aspettiamo in tanti perchè è un nuovo progetto in cui crediamo molto e che abbiamo preparato con cura da tempo: una nuova scommessa tra fotografia e pedagogia!

ps portate i vostri bambini, non sarà un problema intrattenerli e giocare un po’ con loro..saranno incuriositi dagli scatti!  Il costo è di 90 euro iva inclusa (la quota comprende gli scatti, le foto, il colloquio pedagogico).

Per informazioni e prenotazioni: info@mammechefatica.it  cel. 3668253096

 Loomen Studio via Del Mandrione 63,Roma.

Sabato 10 Dicembre tutto il giorno!

 

“Mamma quante storie!”

libroMammeCheFatica vuole parlarvi oggi di un libro speciale perché nato da un’idea di un bravissimo pediatra romano che ha trovato una strategia vincente per far relazionare genitori di ogni etnia nel suo ambulatorio di periferia. da più di sette anni Andrea (così si fa chiamare dai suoi pazienti) organizza la “giornata delle favole una volta al mese” nel suo studio medico invitando mamme di ogni paese a  raccontare la fiaba della loro infanzia. Ecco a voi i libro di Andrea Satta, “Mamma quante storie! Favole in ambulatorio, in treno e in piazza” Ed. Treccani.  Illustrazioni di Fabio Magnasciutti e Sergio Staino.

A MammeCheFatica piace perchè: le favole sono un elemento fortemente caratterizzante la cultura e le radici di ogni uomo e donna, sono inoltre uno strumento utile per far dialogare persone molto sole e diverse perché attraverso di loro si torna tutti un po’ bambini.

Lo consigliamo perché: la narrazione e l’ascolto hanno un valore fortemente terapeutico, sia per i bambini, sia per i grandi. Inoltre l’incontro di persone provenienti da paesi molto lontani e diversi fra loro al giorno d’oggi ha un significato simbolico importante che secondo noi va valorizzato e promosso in ogni ambiente.

Tra le Nuvole…abbigliamento sartoriale per bambini..

tralenuvoleE’ giunto il momento di presentarvi un brand hand-made che apprezziamo molto: Tra le Nuvole:  si occupa di abbigliamento sartoriale dedicato ai bambini. Giorgia con la sua infinita creatività si diverte a dare vita a pezzi di stoffa che diventano sfiziosi vestitini, porta ciucci, bambole o pupazzi…

Tra le Nuvole può risultarvi utile anche in vista del compleanno del vostro piccolo o come cadeau originale! A noi piacciono tanto le bandierine di stoffa e le bacchette magiche!!!

Ci piace l’idea di uno stile semplice, ma ricercato, con molta attenzione ai particolari e dai colori vivaci e luminosi. Tra porta-ciucci, vestitini, addobbi, decorazioni e carillon ce n’è per tutti i gusti! Vi ricordiamo che essendo tutto cucito a mano ogni pezzo risulta essere unico nel suo genere.

Potete sfogliare il banner qui accanto e farvi un’idea più concreta!

Tra le Nuvole : 0039 3394869132 tralenuvolehandmade@gmail.com

Giorgia vi aspetta a Roma, presto anche a Milano!

Kids&Us di via Ippocrate 73 a Roma!

banner_364x188_openday_camp_nomentanaMammechefatica scrive oggi di una nuova collaborazione con la scuola di inglese Kids&Us dedicata ai piccoli che offre lo studio della lingua ai bambini a partire da un anno di età. Da Kids&Us di via Ippocrate 73 troverete una sede nuovissima e fresca, con uno staff pieno di entusiasmo e voglia di giocare in lingua con i vostri pargoli. Come? Attraverso il canto, la drammatizzazione e il racconto di storie.

Si tratta di un inglese che offre un’esperienza diversa dal solito tra personaggi divertenti che animano le lezioni e canzoni da imparare! “Un approccio aperto  e immaginativo per la scoperta del mondo. Si tratta di un metodo per l’apprendimento dell’inglese basato sui meccanismi  che ci permettono di imparare la nostra lingua materna”. A seconda dell’ età i piccoli potranno imparare le prime parole, sempre introdotte e accompagnate dai loro personaggi di riferimento. (In sede potrete conoscere Mousy e Linda e il resto della simpatica tribù!). Per il gruppo dei piccolissimi l’inglese è insieme alla mamma (o un altro adulto di riferimento) per iniziare ad esplorare i primi suoni in inglese, che verranno imitati nel tempo, in modo naturale. Da sempre sosteniamo l’importanza di poter conoscere e ascoltare una lingua straniera. Un bambino che ha questa opportunità sarà da grande più agevolato  e con più strumenti a disposizione.

Vi aspettiamo all’ Open Day che si terrà Giovedì 22 dalle 16.30 alle 20.00 (ci saranno 2 sessioni informative alle 17 e 18.30 tenute da Claudia Torrisi) per visitare la scuola, assistere alle varie performances e conoscere le future teachers coordinate da Claudia Maggioni. Sarà un’occasione per ritrovarsi e fare nuove conoscenze iniziando a vivere l’esperienza Kids&Us!

Info: via Ippocrate 73, Roma cell. 3357801889  roma.nomentana@kidsandus.it

L’ evento è gratuito, è sempre gradita la prenotazione!

 

 

 

 

 

Capricci..a Roma! Da Read Red Road!

capricciMammeCheFatica vi aspetta per un nuovo Incontro Formativo sul tema dei Capricci…per potersi confrontare insieme, valutando nuove strategie educative da mettere in pratica anche a casa con la mamma e il papa’. Per evitare frustrazioni e sensi di colpa che senza dubbio interferiscono sull’ armonia di tutta la famiglia. Come fare a gestire i Capricci più ostinati? E i maledetti No?! Che tipo di limiti dare al mio bambino per poter essere un genitore autorevole? Parleremo di questo e altro ancora Sabato 12 Marzo alle 10.30 presso la libreria Read Red Road in via Padova 51 (zona Piazza Bologna) Roma. 

Info e Prenotazioni: 06- 44238498         info@readredroad.it

*E’ previsto un contributo di 8 euro.

Vi aspettiamo Mamme e Papa’!!!!!!

Domenica con Gymboree..

capodanno cineseDomenica 14 vi aspettiamo per festeggiare una giornata speciale: il Capodanno Cinese! Questo incontro e’ organizzato dai nostri amici di Gymbo Roma presso il Fleming Home un posto bellissimo! Un’ occasione per festeggiare un evento di una cultura diversa, assaggiare cibi nuovi e partecipare ad un’ animazione con giochi incentrati su musiche tipicamente orientali. 

Affrettatevi!!!!!!!!!

 

Teresa Mannino all’Ambra Jovinelli…

MammeCheFatica ha assistito ieri alla Prima romana dello spettacolo di Teresa Mannino “Sono nata il 23” in scena al Teatro Ambra Jovinelli, dal 9 al 14 Febbraio.

IMG_20160209_230041Alle mamme e ai papa’ della Capitale diciamo: concedetevi una serata di svago (si ride alla grande!) e prendete una Baby Sitter piuttosto! Tornerete carichi e soddisfatti!

E’ uno spettacolo che affronta diversi temi..dall’ infanzia perduta della Mannino nella sua bella Sicilia, al rapporto genitori-figli, agli immancabili tradimenti: “sono cresciuta in mezzo a tanti bambini cosa che oggi e’ molto difficile poiché sono tutti figli unici. I bambini di oggi hanno sempre intorno i grandi. Hanno due genitori, ma spesso sono anche quattro perché molti si separano. poi ci sono i nonni, che prima erano quattro e ora sono otto!  I bambini si rapportano di piu’ con gli adulti. Per fortuna che almeno c’ e’ la Scuola!”. Si prende in giro, si racconta con un’ ironia sottile, anche dal suo punto di vista di donna e madre partendo proprio dalla sua dimensione infantile e dalla figura materna che ha avuto. “Teresa individua nel rapporto genitori-figli un cambiamento critico per cui siamo diventati iperprotettivi a scapito di bambini che crescono impacciati e insicuri: siamo genitori talmente preoccupati di tutelare i figli dai pericoli quotidiani che non citiamo la societa’ nella quale dovranno crescere”. 

Una serata ricca di spunti di riflessione, tra una risata e l’ altra! Dal nostro punto di vista psicopedagogico: un’ ottima risorsa per il genitore moderno pieno di ansie e di manuali che puo’ imparare a riderci sopra …