Come gestire le telefonate quando il bambino non è con voi?

Tempo di vacanze…ecco spuntare nuovi problemi o meglio nuove difficoltà. Primo tra tutti, come fare a gestire le comunicazioni quando il bambino è via al campus o dai nonni? Capiamo perfettamente il vostro bisogno di sentire il bambino ma sappiamo anche che non sempre la telefonata rispetta le nostre attese: solitamente il nostro momento giusto non coincide mai con quello del bambino,il quale potrebbe emozionarsi,irrigidirsi e rifiutare la comunicazione. Se possiamo darvi un consiglio: fate leva sugli adulti di riferimento,chiedete loro di inviarvi delle foto (quando possibile) e parlate con loro in caso di reali necessità. Al bambino serve una comunicazione veloce e simpatica, senza troppe domande, meglio se al mattino. Al bambino servono certezze e fiducia per affrontare la sua sfida lontano da casa.


Come prepararsi alla Scuola dell’Infanzia

 

Come prepararsi alla Scuola dell’infanzia? Cosa possono fare i genitori per fare in modo che questo passaggio sia il più naturale possibile? Queste e altre domande sono quelle a cui rispondiamo quotidianamente negli asili dove ci occupiamo della supervisione pedagogica. In primo luogo è sempre doveroso e mai banale ripetere che ogni bambino ha bisogno di un suo tempo per ambientarsi e accettare il cambiamento che dipende da più fattori collegati tra loro. Anche a casa è possibile e consigliabile parlare della futura scuola materna. Attenzione: parlare ai bambini di quasi 3 anni significa essere molto concreti, concisi e ricchi di particolari. (I dettagli sono fondamentali). Ai bambini interessa sapere cosa faranno di preciso, se possibile il colore/nome della loro classe, cosa mangeranno e che canzoni o giochi impareranno. I genitori possono rispondere contenendo in particolare l’ansia che spesso esprimono tutti i piccoli alle prese con questo primo grande passaggio verso la scuola dei grandi. Fate in modo che se ne parli durante l’estate, ma non deve diventare fonte di stress, per i bambini deve sempre essere un posto di gioco ed esperienze di crescita. Sarà inevitabile un po’ di disorientamento iniziale a Settembre ma col tempo e una buona dose di fiducia da parte dei genitori e dei nuovi riferimenti socioaffettivi i vostri bambini riusciranno ad accettare il nuovo ambiente con l’entusiasmo che solo loro sanno avere. 

Pingu’s school: la nuova scuola alle porte di Milano

Tra i vari progetti in corso stiamo seguendo i preparativi della nuova Pingu’s English School a San Giuliano,alle porte di Milano. Si tratta di uno spazio interamente ristrutturato e pensato per proporre ai bambini da 0 ai 6 anni un’esperienza ludica a 360 gradi supportata dalla scoperta della lingua inglese. Ci sarà posto per tutti: la struttura è di 800mq con relativo giardino e percorso multisensoriale che circonda l’edificio. Durante le mattine sarà a disposizione il nido e la scuola materna (la scuola abbraccia la filosofia montessoriana,il metodo di Reggio Children e l’approccio svedese della Scuola nel Bosco) nel pomeriggio invece  saranno attivi anche corsi d’inglese metodo Pingu’s per chi fosse interessato. Non vediamo l’ora di iniziare e poter condividere con i bambini, i loro genitori e il team educativo questa nuova avventura!.  Vi aspettiamo!!!!

Info e recapiti: info@pesangiuliano.it/www.pesangiuliano.it

02- 83422649 via Tolstoj 61,San Giuliano Milanese (Mi).

Da Fortura Giocattoli per….

Care educatrici,maestre,insegnanti e genitori vi aspettiamo per un incontro da Fortura Giocattoli a Milano che affronta il delicato tema dell’alleanza   scuola famiglia. Parleremo insieme del punto di vista pedagogico delle figure educative senza tralasciare il punto di vista genitoriale e materno nello specifico, poiché crediamo che l’andare al nido,alla materna o alle elementari sia un’esperienza per tutti: non solo per i bambini ma anche per le loro famiglie.

Martedì 25 Giugno ore 17.30 via Pietrasanta 14, Milano.  Iscrizioni:  info@fortura.it Tel.0255211907   *Contributo 10euro per gli esperti del settore deducibile da un ordine scuola (eseguito entro il 31/8/2019).

Vi aspettiamo!

Open Day da Pingu’s a San Giuliano (Mi)

 


Vi aspettiamo sabato 11 Maggio per conoscere la nuova Pingu’s School a San Giuliano, alle porte di Milano. Si tratta di una nuova scuola, che include nido e materna, che abbraccia diversi approcci pedagogici tra cui il metodo Montessori, Reggio Children e il metodo svedese della Scuola nel Bosco, privilegiando la lingua inglese e valorizzando l’approccio ludico e naturale in tutte le sue forme, come chiave di lettura della Scuola.  Siamo orgogliose di poter dare il nostro contributo pedagogico e di iniziare una nuova avventura!. E’ sempre interessante e stimolante un metodo che accoglie piu’ punti di vista e che si pone l’obiettivo di trasmettere tutto cio’ ai suoi piccoli e alle sue famiglie. Vi aspettiamo per conoscerci di persona, raccontarvi e mostrarvi un po’ della Scuola e di tutto lo staff e dare inizio a questa nuova avventura chiamata crescita.

Cosa ci portiamo a casa dal Convegno di ieri?

Cosa ci portiamo a casa dal Convegno di ieri a Piacenza organizzato dal Cpp per celebrare il loro lungo impegno in questi 30 anni di attività?.. Sicuramente un’idea di educazione come organizzazione (occorre essere pratici e sintetici spiegava Daniele Novara, autore di successo di numerosi libri e direttore del Centro).  I bambini e gli adolescenti hanno tempi diversi dai nostri. Parliamo meno con loro ma al contempo investiamo più tempo e lasciamo loro un esempio concreto, una traccia da cui prendere spunto. Tanti gli ospiti intervenuti tra cui, Silvia Vegetti Finzi (sempre commovente il suo intervento) Susanna Mantovani, Michele Zappella e Alberto Pellai. Il teatro era pieno, più di mille partecipanti tra educatrici, insegnanti e genitori hanno ascoltato, riso e applaudito. Ma soprattutto hanno condiviso un modo di fare educazione del quale vi è un forte bisogno. Non possiamo che ringraziare tutto lo staff del Cpp e rinnovare il prossimo appuntamento a Milano il 12 Ottobre al Teatro Dal Verme! Vi terremo aggiornati sulle iscrizioni nei prossimi post!

Un pensiero anche a Cinzia,Giovanna e altre che col cuore erano lì in platea. Nella foto da sx: papà Bruzzone,Daniele Novara, Sara & Marta.

 

I nuovi adolescenti

I nuovi adolescenti come Greta, o come Simone (di Torre Maura nella periferia romana) ci sono e sono tanti. Sono giovanissimi ma sono davvero in gambaHanno voglia di fare e di dimostrare agli adulti di potercela fare. E soprattutto hanno voglia di continuare a vivere in un mondo più giusto, più unito e più rispettato da tutti i punti di vista. Ci stanno dando una grande lezione. Ma gli adulti, sempre presi da altro (come scriveva il Piccolo Principe) se ne accorgeranno?! Ragazzi,non tutti ovvio, ma vi garantiamo molti se ne sono accorti, e stanno al vostro fianco. Hanno fiducia in voi e nella capacita’ di voler creare un mondo migliore. Non togliamo ai ragazzi saggi e responsabili la capacità di sognare un mondo più giusto e non fermiamo il loro entusiasmo, piuttosto aiutiamoli, forniamo loro strumenti e mezzi per sviluppare la loro capacità critica e diamogli il sostegno necessario quando serve, in modo costruttivo e condiviso. E voi cosa ne pensate?

Avanti Ragazzi, continuate così!

 

Design Week a Milano!

Ci siamo,anche quest’anno torna la Design Week a colorare Milano! Una settimana ricca di incontri,eventi e performance in grado di offrire alla città e a chi la vive un’atmosfera speciale, con un’aria innovativa e ricca di energia a disposizione di tutti. Da anni poi continua l’attenzione sui più piccoli, un’ occasione unica per partecipare ad attività gratuite di ottima qualità e condividere momenti ludici particolari legati al Design e non solo.  Se siete di Milano, portate i vostri bambini in giro per la città, anche solo per trascorrere un momento diverso dal solito. Se invece siete tra quelle famiglie che vengono apposta, selezionate i posti giusti e più adatti alle vostre esigenze e godetevi il folklore che solo Milano a volte sa dare! Dove andremo noi?! In giro tra appuntamenti vari nel centro senza perdere di vista le installazioni della Statale, Brera District, La Fabbrica del Vapore, l’immancabile zona Tortona e quel che verrà! Non ci resta che sperare nel bel tempo (anche se le previsioni non sono il massimo) e via! Pronte a macinare chilometri e intrufolarsi nei posti più stravaganti per prendere ispirazioni nuove!

 

 

 

 

Nido Famiglia Academy

Che cos’è NidoFamiglia Academy? Si tratta di un nuovo progetto innovativo che attraverso un corso intensivo di 8 incontri consente di aprire e sviluppare il proprio NidoFamiglia in modo autonomo. Ogni incontro è finalizzato ad approfondire delle tematiche fondamentali: dall’organizzazione,alla gestione economica ed assicurativa,alla sicurezza, all’importanza della supervisione all’organizzazione interna dello spazio gioco,alla proposta educativa da proporre e condividere con i bambini e le loro famiglie. E’ previsto anche un tirocinio pratico che consente di osservare e rielaborare sul campo tutta la parte teorica svolta, all’interno di un nido-famiglia già avviato. Ne parliamo perché crediamo sia un progetto interessante e interattivo che offre la possibilità di avere uno sguardo a tutto tondo per chi fosse interessato ad entrare nel mondo della Prima Infanzia, in modo competente e professionale, avviando la propria attività in modo autonomo ma avendo a disposizione “la rete” in caso di necessità. 

Per iscrizioni e informazioni: https://nidofamiglia.info o pagina Facebook

nidofamigliaacademy@gmail.com   tel.3349070701- 3666632187

La sede dei corsi è a Milano presso il coworking Piano C, in via Simone d’Orsenigo 18. Luogo sempre stimolante,crocevia di incontri e saperi a noi caro. Per chi fosse interessata e motivata vi segnaliamo il 10% di sconto per chi si iscrive entro la fine di Aprile.

Vi aspettiamo!!!!!